Ultime Notizie
Il Sindacato dei Cittadini C.S.T. Modena e Reggio Emilia

Approvato il CCSL FCA CNH

Data di pubblicazione: 25/07/2015 12:00

Con l'88% dei voti favorevoli le RSA di FIM UILM FISMIC e Associazione Capi e Quadri hanno dato un ampio consenso ad un accordo che porterà nei prossimi 4 anni  un montante salariale che varia da 4000€ a 10000€. Con determinazione si è giunti ad un risultato contrattuale importante che, in un contesto di bassissima inflazione, punta al recupero della produttività e al rilancio del settore automotive in Italia, anche grazie agli investimenti che si stanno realizzando. Permane un elemento salariale di garanzia (€320 annuo)che verrà erogato trimestralmente. Il contratto non contiene alcun elemento di scambio in negativo. Si rafforzano gli strumenti di partecipazione e il rolo delle RSA che potranno decidere a maggioranza sui vari aspetti che riguardano le relazioni industriali in azienda. La parte economica e normativa si applicherà a tutti gli stabilimenti modenesi: CNH, Maserati, Sirio. Per Ferrari si continuerà ad applicare l'integrativo in essere (più premiante dal punto di vista del montante salariale). Il contratto integrativo Ferrari, che andrà in scadenza a fine anno,  dovrà essere riinnovato e le trattative dovranno partire al più presto

UILM MODENA.