Ultime Notizie
Il Sindacato dei Cittadini C.S.T. Modena e Reggio Emilia

Concluso con due mesi di anticipo il Contratto di solidarietà in Maserati

Data di pubblicazione: 29/05/2017 12:00

CONCLUSIONE ANTICIPATA DEL CONTRATTO DI SOLIDARIETA’ IN MASERATI

 

Le scriventi OOSS, firmatarie del contratto di solidarietà in Maserati Modena, nato dalla necessità di superare un periodo di scoperto produttivo in attesa dell’inserimento delle vetture MODEL YEAR 2018 sulla linea, ANNUNCIANO CON SODDISFAZIONE che, a seguito della piena ripresa dell’attività,  l’ Azienda comunicherà al Ministero la avvenuta chiusura dell’ammortizzatore sociale, iniziato nel mese di dicembre 2016 e che sarebbe dovuto continuare fino a luglio del 2017.

 

Con la ripresa produttiva si chiude una prima fase che ha visto le OOSS firmatarie impegnate a sostenere con forza il riavvio dello stabilimento modenese; auspichiamo che tale sforzo prosegua per il futuro con l’inserimento di nuovi ambiziosi modelli in via di sviluppo .

 

I lavoratori hanno sostenuto anche loro, durante il periodo della solidarietà, uno sforzo economico con i loro sacrifici .

 

L’impegno nella crescita produttiva dei modelli dovrà concretizzarsi con un progressivo ritorno all’organico necessario per svolgere al meglio il proprio compito.

 

Tutto questo dimostra che la nostra scelta di sostenere l’accordo ci ha permesso di superare un momento complicato nella vita di Maserati Modena e vedere oggi una fase di rilancio.

 

 

LE SEGRETERIE PROVINCIALI:

 

FIM-CISL                                          UILM-UIL                                                     FISMIC

G.URITI                                            A.ZANETTI                                                   M.MELLO

 

RSA FIM UILM FISMIC MASERATI MODENA