Ultime Notizie
Il Sindacato dei Cittadini C.S.T. Modena e Reggio Emilia

La UILM si conferma il primo sindacato nel collegio Operai della CNH San Matteo (Modena)

Data di pubblicazione: 10/02/2015 12:00

LA UILM VINCE NEL COLLEGIO OPERAIO DELLA CNH SAN MATTEO MODENA
AGGIUDICANDOSI 2 DELEGATI SU 3
La UILM-UIL di Modena ringrazia prima di tutto i lavoratori, i delegati, i membri della
commissione elettorale che hanno consentito con il loro impegno le votazioni di rinnovo
delle RSA delle sigle sindacali firmatarie del Contratto Specifico Fiat. E’ stata la seconda
votazione che riguarda il gruppo Fiat della nostra Provincia, alla quale seguirà la Maserati
e la Ferrari.
Un particolare ringraziamento a quanti, pur in un momento particolarmente difficile,
in assenza di un rinnovo contrattuale hanno dato fiducia alla nostra organizzazione
SOSTENENDO i nostri candidati.
Il risultato elettorale, in termini numerici più alto di 12 voti e come numero di
delegati in linea con quello di tre anni fa, non ci deve far dormire sugli allori, ma farci
riflettere sul fatto che un modo diverso di tenere relazioni sindacali può essere sviluppato
a partire da questa azienda.
La UILM resta in fabbrica l’organizzazione sindacale che ha registrato il maggior
numero di consensi tra i lavoratori operai della CNH San Matteo. La fiducia si conquista e
si mantiene con la serietà e l’impegno. Per continuare ad essere all’altezza del compito e
rispettare le aspettative dei lavoratori ci siamo assunti responsabilità in merito all’accordo
di un salario collettivo per obiettivi presso il magazzino, siamo stati tra i sindacati firmatari
del CCSL a proclamare sciopero il 12 dicembre scorso per la difesa dai licenziamenti
arbitrari. La UILM in CNH San Matteo c’è stata, c’è e ci sarà sempre grazie al sostegno
dei lavoratori e ad una squadra di delegati che conoscono molto bene la situazione in cui
operano.
Anche nel mondo impiegatizio, preponderante alla CNH di San Matteo, abbiamo
posto le basi per il futuro mancando per soli quattro voti la nomina di un terzo delegato.
Confidiamo nell’insieme della squadra per poter coprire sindacalmente tutte le aree dello
stabilimento, magazzino, sperimentazione, impiegatizie.
Presto si rinnoveranno unitariamente anche i rappresentanti dei lavoratori della
sicurezza all’interno delle RSA elette e anche in questa occasione vorremmo vedere tanti
lavoratori partecipare con altrettanto impegno alle votazioni e sostenere i nostri delegati.
Grazie ancora a tutti, buon lavoro a tutti i delegati UILM
Il Segretario Provinciale UILM-UIL Modena
ALBERTO ZANETTI